Chiedere la concessione di un contributo economico per iniziative senza scopo di lucro

Chiedere la concessione di un contributo economico per iniziative senza scopo di lucro

Il Comune può decidere di erogare contributi economici o altre forme di sostegno economico-finanziario a una o più associazioni senza scopo di lucro, a enti pubblici e privati (cooperative, fondazioni, enti del terzo settore, ecc.) per sostenere il loro operato e le iniziative di alto interesse sociale.

La concessione del contributo economico e delle altre forme di sostegno sono finalizzate alla partecipazione dell’Amministrazione comunale al raggiungimento di interessi collettivi:

  • promozione in tutto il territorio comunale la pratica sportiva, utile allo sviluppo psico - fisico delle persone
  • promozione di attività educative e culturali che valorizzino le risorse e le occasioni formative per favorire il pieno sviluppo della personalità e il progresso civile e culturale dei cittadini
  • promozione della persona per il superamento di ogni tipo di emarginazione, per l’esecuzione di interventi assistenziali e di pronto soccorso, per la sensibilizzazione dell’opinione pubblica su temi importanti quali la salute, la tossicodipendenza, l’organizzazione del volontariato, la salvaguardia dei diritti civili e politici.

Il contributo economico può essere chiesto per finanziare le attività annuali, organizzare manifestazioni, per realizzare opere (quali impianti, ristrutturazioni, manutenzione straordinaria, ecc.).

L'importo del contributo dipende dalle risorse economiche disponibili dal Comune.

Puoi trovare questa pagina in

Io sono: Cittadino attivo
Ultimo aggiornamento: 19/11/2021 09:13.09